Author:

Sabato 8 e domenica 9 ottobre inizia la Visita pastorale dell’Arcivescovo nelle 54 Collaborazioni pastorali

Prima tappa sabato 8 e domenica 9 ottobre nella Collaborazione pastorale di Udine Sud; il «pellegrinaggio», come lo ha definito lo stesso Arcivescovo, si concluderà nella primavera del 2024. Obiettivo della Visita, fortemente voluta da mons. Mazzocato, è accompagnare le comunità e gli operatori nell’attuazione del progetto diocesano delle Collaborazioni pastorali.

Accompagnare l’importante cammino del progetto diocesano delle Collaborazioni pastorali facendosi prossimo alle comunità, al fianco degli operatori pastorali e in mezzo ai fedeli. È questo il profondo desiderio di condivisione sotteso alla scelta dell’arcivescovo di Udine, mons. Andrea Bruno Mazzocato, di avviare un impegnativo cammino che – a partire da sabato 8 e domenica 9 ottobre, fino alla primavera del 2024 – lo porterà a … Continua a leggere Sabato 8 e domenica 9 ottobre inizia la Visita pastorale dell’Arcivescovo nelle 54 Collaborazioni pastorali »

«Restate in quella casa»: a settembre e ottobre 2022 la formazione diocesana per catechisti

Si intitola «Restate in quella casa» (Lc 10,7) il breve ciclo formativo che - a partire dal 16 settembre - l'Ufficio diocesano per l'Iniziazione cristiana e la catechesi e l'Ufficio diocesano di Pastorale giovanile propongono congiuntamente all'inizio dell'anno pastorale 2022-2023. Al primo dei due appuntamenti parteciperà il padre gesuita Jean Paul Hernandez, fondatore dell'iniziativa "Pietre vive". Prossimi incontri venerdì 7 (Udine e Tolmezzo) e sabato 8 ottobre (San Giorgio di Nogaro).

La proposta formativa si svilupperà in due incontri replicati, ognuno, in tre macro-zone dell’Arcidiocesi, con sedi a Tolmezzo, Udine e San Giorgio di Nogaro. Si inizierà venerdì 16 e sabato 17 settembre con un appuntamento intitolato «Restate in quella casa (Lc 10,7): un rinnovato stile di missione catechistica». Interverrà il padre gesuita Juan Pablo (Jean Paul) Hernandez, fondatore dell’iniziativa di nuova evangelizzazione “Pietre vive“. Nel … Continua a leggere «Restate in quella casa»: a settembre e ottobre 2022 la formazione diocesana per catechisti »

La Cappella musicale della Cattedrale di Udine cerca nuovi cantori

La Cappella Musicale della Cattedrale di Udine apre le porte ai nuovi cantori che desiderino inserirsi nella realtà corale storica del capoluogo friulano. Il coro, diretto in passato da Pigani, Perosa e Della Negra, è oggi guidato dal Maestro Davide Basaldella, accompagnato all'organo dal Maestro Beppino Delle Vedove.

La Cappella musicale della Cattedrale di Udine vanta una solida tradizione musicale che risale al XIV secolo e va dal canto gregoriano alla polifonia, con particolare attenzione ai compositori storici e contemporanei del territorio e alle nuove avanguardie liturgiche. Anima le celebrazioni liturgiche presiedute dall’Arcivescovo in Cattedrale e messe e concerti sul territorio regionale e nazionale. Le prove si svolgono nell’oratorio della Purità in piazza … Continua a leggere La Cappella musicale della Cattedrale di Udine cerca nuovi cantori »

Il 4 ottobre si chiude il «Tempo del creato»: le iniziative in Diocesi

«Ascolta la voce del creato» è il tema e l’invito del Tempo del Creato di quest’anno. Il periodo ecumenico inizia il 1° settembre con la Giornata mondiale di preghiera per la Cura del Creato e si conclude il 4 ottobre con la festa di San Francesco. In Diocesi le iniziative conclusive saranno a Udine e a Tolmezzo.

Che cos’è il Tempo del creato Il Tempo del Creato è un momento per rinnovare la nostra relazione con il nostro Creatore e tutto il creato attraverso la celebrazione, la conversione e l’impegno insieme Il Patriarca ecumenico Dimitrios I nel 1989 ha proclamato, per i cristiani ortodossi, il 1° settembre giornata di preghiera per il creato. In effetti, l’anno liturgico della chiesa ortodossa inizia quel … Continua a leggere Il 4 ottobre si chiude il «Tempo del creato»: le iniziative in Diocesi »

Da sabato 1 ottobre riprende la celebrazione della Messa in Friulano all’oratorio della Purità

A partire da sabato 1 ottobre - e ogni sabato fino all'estate prossima - alle ore 17.30 la chiesa dell'Oratorio della Purità, in piazza Duomo a Udine, ospita la Santa Messa in lingua Friulana.

A partire da sabato 1 ottobre – e ogni sabato fino all’estate prossima – alle ore 17.30 la chiesa dell’Oratorio della Purità, in piazza Duomo a Udine, ospiterà la Santa Messa in lingua Friulana. Si tratta di un appuntamento settimanale, celebrato secondo la liturgia festiva. Le Sante Messe, accompagnate sempre da un coro proveniente da parrocchie diverse del Friuli, saranno sempre trasmesse in diretta su … Continua a leggere Da sabato 1 ottobre riprende la celebrazione della Messa in Friulano all’oratorio della Purità »

Formazione del clero: pubblicato il calendario 2022-2023

È stato pubblicato il calendario degli incontri di formazione del clero nell'anno 2022-2023, curato dal delegato episcopale don Stefano Romanello e rivolto ai presbiteri e ai diaconi. Si inizia giovedì 6 ottobre con il ritiro spirituale del clero diocesano, invitato nel seminario di Castellerio. Due i cicli tematici, che ruotano attorno al tema della fragilità.

I ritiri spirituali Proprio un ritiro spirituale, giovedì 6 ottobre, aprirà la serie di appuntamenti formativi per il clero. Predicatore sarà il prof. don Nicola Ban, sacerdote goriziano, psicologo e docente allo Studio teologico del Seminario interdiocesano. Appuntamento alle 9.15 in seminario a Castellerio. Un secondo ritiro spirituale è in calendario giovedì 23 febbraio, primo giovedì di Quaresima, in un’occasione in cui saranno ricordati anche … Continua a leggere Formazione del clero: pubblicato il calendario 2022-2023 »

Pubblicati gli Orientamenti pastorali per l’anno 2022-2023

Come ogni cammino che si rispetti, anche il percorso delineato dal progetto diocesano delle Collaborazioni pastorali ha bisogno di una mappa, ausilio necessario per rimanere sul sentiero tracciato, in questo caso, dalla Chiesa udinese. Questa “mappa” assume la forma di un libretto in distribuzione negli incontri che – a partire dal 19 settembre e fino al 3 ottobre – vedrà riunire nelle Foranie i sacerdoti, i diaconi, i direttori dei Consigli pastorali di Collaborazione e i referenti pastorali d’ambito delle 54 Collaborazioni pastorali del territorio diocesano.

La redazione degli Orientamenti pastorali per l’anno 2022-2023 è coordinata dal delegato episcopale per la pastorale, mons. Ivan Bettuzzi. La pubblicazione si accompagna alla nuova Lettera pastorale «Designò altri settantadue e li inviò», a sua volta in distribuzione nelle Parrocchie friulane. I destinatari degli Orientamenti pastorali non sono soltanto i referenti degli ambiti pastorali e i sacerdoti, ma tutti gli operatori pastorali delle Parrocchie e … Continua a leggere Pubblicati gli Orientamenti pastorali per l’anno 2022-2023 »

All’Istituto superiore di scienze religiose un laboratorio teologico-pastorale sulla catechesi degli adulti

Inizierà mercoledì 5 ottobre il laboratorio teologico-pastorale intitolato «Catechesi degli adulti», che l'Istituto superiore di scienze religiose "Santi Ermagora e Fortunato" propone non soltanto ai suoi studenti, ma a tutti coloro che sono stati chiamati al servizio come catechisti e accompagnatori di quelle persone che, nelle comunità, chiedono i Sacramenti in età adulta.

La principale finalità del laboratorio consiste nella formazione dei catechisti che, nelle foranie, si occuperanno di accompagnare gli adulti che si avvicinano alla fede cattolica. Si tratta, quindi, di integrare catecumenato, iniziazione cristiana e risveglio della fede, intrecciandoli per formare, nelle comunità, testimoni significativi e annunciatori credibili del Vangelo per il nostro tempo. Dal punto di vista contenutistico, il laboratorio analizzerà le schede dell’Itinerario catechistico … Continua a leggere All’Istituto superiore di scienze religiose un laboratorio teologico-pastorale sulla catechesi degli adulti »

Libri contro la solitudine: la Caritas diocesana apre a Udine «Libri liberi», spazio di incontro e di condivisione

Martedi 4 ottobre, alle 15.30 in via Pracchiuso n. 87, nei locali attigui all'asilo notturno "Il Fogolâr", sarà inaugurato un nuovo servizio del Centro Caritas dell’Arcidiocesi di Udine, dedicato in primis agli anziani, che più soffrono l’isolamento sociale, ma aperto a tutti, anche alle associazioni e ai sodalizi del territorio che potranno svolgervi le loro attività. Al taglio del nastro saranno presenti il direttore della Caritas diocesana di Udine, don Luigi Gloazzo, e il sindaco Pietro Fontanini.

In questi tempi in cui spesso le serrande si abbassano, nei paesi e nei quartieri, diminuendo non solo i servizi, ma anche le occasioni di relazioni di prossimità, fa notizia quando una saracinesca si alza. Specie se ad aprire è un servizio attrezzato, assistito da operatori qualificati e totalmente gratuito, destinato proprio a rilanciare la socialità di uno storico borgo udinese. Con questa iniziativa il … Continua a leggere Libri contro la solitudine: la Caritas diocesana apre a Udine «Libri liberi», spazio di incontro e di condivisione »

Progetto diocesano delle Collaborazioni pastorali: l’accompagnamento diocesano riprende a settembre 2022

Dopo la pausa estiva riprende vigore il cammino diocesano delle Collaborazioni pastorali. O, per meglio dire, il supporto che la Diocesi stessa mette in campo per sostenere l’avvio – rispettivamente – dei Consigli pastorali di Collaborazione e delle attività negli ambiti pastorali in ciascuna delle cinquantaquattro Cp del territorio.

Sotto lo sguardo della Vergine di Castelmonte La ripartenza che prevede diversi passaggi, il primo dei quali avrà luogo sotto lo sguardo della Madonna di Castelmonte, il prossimo 8 settembre, occasione in cui l’Arcivescovo affiderà a Maria il cammino della Chiesa udinese. A Castelmonte, inoltre, sarà distribuita la Lettera pastorale che l’Arcivescovo donerà alla Chiesa di Udine per l’anno pastorale 2022-2023. Riferiamo del pellegrinaggio a … Continua a leggere Progetto diocesano delle Collaborazioni pastorali: l’accompagnamento diocesano riprende a settembre 2022 »