A Pagnacco si inaugura il Centro Caritas della Collaborazione pastorale, in memoria di Claudio Fogale

domenica 24 Aprile

Sarà una festa patronale all’insegna della memoria e della carità quella che vivrà la comunità di Pagnacco sabato 23 aprile. Nel giorno di San Giorgio, infatti, sarà inaugurato il nuovo Centro Caritas della Collaborazione pastorale di Pagnacco, comprendente il capoluogo e la parrocchia di Plaino. Alle 19 si terrà la celebrazione eucaristica in chiesa, a cui seguirà il taglio del nastro.

Attiguo alla canonica di Pagnacco, quello che sarà il Centro Caritas della Cp è stato ricavato da alcuni locali parrocchiali adeguatamente restaurati. Il Centro Caritas sarà intitolato alla memoria di Claudio Fogale, storico volontario della Parrocchia di San Giorgio, mancato nel gennaio 2021 all’età di 63 anni.

«Claudio è stato per la nostra comunità una risorsa preziosa – spiegano dalla Collaborazione pastorale di Pagnacco -: mosso da un profondo senso civico, autentica filantropia e fede sincera si è sempre distinto per il suo impegno in parrocchia, un impegno fatto di azioni concrete, parole misurate e tenacia costante. Direttore del Consiglio Pastorale per molti anni, Claudio ha vissuto il Vangelo e lo ha testimoniato in modo credibile a tutti coloro i quali hanno avuto la fortuna di percorrere un tratto di strada assieme a lui. Intitolare a Claudio il nostro nuovo Centro Caritas di Collaborazione – proseguono – non è, dunque, un atto dovuto, ma rendere tangibile il nostro grazie ad un amico che tanto ha insegnato a tutti noi»

La Caritas della Cp di Pagnacco supporta alcune famiglie del territorio con alimenti raccolti mensilmente dall’intera comunità. Di recente, durante la Quaresima, proprio la Caritas ha proposto un ciclo di incontri rivolti alle comunità della Cp per invitarle ad interrogarsi sulle nuove forme di povertà invisibili ma comunque presenti sul territorio.

24/04/2022 (tutto il giorno)
News dalle Foranie, Vicariato Urbano
Udine
Friuli-Venezia Giulia
Italia

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail