Da fine gennaio gli eventi per la «Festa diocesana della Vita»

«È vita, è futuro!» il tema dell'edizione 2019 che si articolerà in diversi appuntamenti, il primo venerdì 25 gennaio alle 20.30 al Centro culturale Paolino d'Aquileia, a Udine, quando si terrà l'incontro-dibattito con Carlo Bellieni, pediatra e saggista, esperto di neonatologia. Qui il programma completo

Saranno tre gli appuntamenti nei quali, a partire da venerdì 25 gennaio, si articolerà la Festa diocesana della Vita, iniziativa promossa dall’Ufficio diocesano per la Pastorale della Famiglia insieme con le realtà coinvolte dal Coordinamento diocesano “Persona, famiglia e vita”. «È vita, è futuro!» il titolo della festa, che come di consueto si svolge in comunione con la Giornata Nazionale per la Vita.

Pensando al tema della crisi demografica – uno degli aspetti più caldi del dibattito pubblico odierno -, in occasione dello scorso Natale l’Arcivescovo Andrea Bruno ha scritto una lettera ai sindaci del territorio diocesano, invitandoli in modo particolare alla celebrazione culminante della Festa diocesana della vita, ossia la celebrazione eucaristica del 2 febbraio 2019.

 

Il programma della Festa diocesana della vita 2019

 

Venerdì 25 gennaio 2019

Al centro “Paolino d’Aquileia” (via Treppo 5/B Udine), avrà luogo un incontro-dibattito con il dott. Carlo Bellieni, pediatra e saggista, esperto di neonatologia. L’appuntamento avrà inizio alle 20.30 e sarà moderato da Lucia Bellaspiga, giornalista di Avvenire.

 

Sabato 2 febbraio 2019

Nella Basilica della B.V. delle Grazie, alle ore 19.00, Santa Messa presieduta da mons. Andrea Bruno Mazzocato, Arcivescovo di Udine. Ci sarà una speciale benedizione delle mamme e dei papà in attesa e dei bambini presenti.

A seguire: Adorazione eucaristica notturna in santuario, dalle 20.30 alle 7.00 del mattino. L’adorazione sarà guidata da gruppi familiari, di spiritualità e di preghiera. Per ogni bambino non nato nel 2018 per aborto in Friuli e per i suoi genitori invitiamo a dedicare un momento di preghiera davanti a Gesù Eucaristia. Durante la notte, alcuni sacerdoti saranno disponibili per le confessioni.

Possono partecipare tutti coloro che desiderano pregare per la vita nascente.

 

Lunedì 25 marzo 2019

In Cattedrale a Udine, alle ore 19.00, sarà celebrata la Santa Messa nella solennità dell’Annunciazione di Nostro Signore Gesù. La Messa sarà presieduta da mons. Andrea Bruno Mazzocato, Arcivescovo di Udine. In questa occasione parteciperanno alla celebrazione tutti coloro che si spendono per proteggere la vita dal suo concepimento.

 

Per approfondire:

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittergoogle_plusmail

Segui l'Arcidiocesi di Udine sui social

Facebooktwitterrssyoutube