Zona arancione: riprende la catechesi per tutte le età. Ancora fermi gli oratori

A partire da lunedì 12 aprile potrà riprendere la catechesi per tutte le fasce d'età. La comunicazione è stata diramata dall'Arcivescovo, mons. Mazzocato, in seguito al cambio del livello di rischio pandemico della regione Friuli - Venezia Giulia, che proprio da lunedì passerà in zona arancione.

«Posta l’importanza di dare continuità al cammino di iniziazione cristiana – afferma l’Arcivescovo nella nota inviata ai sacerdoti sabato 10 aprile -, invito a riprendere l’offerta di percorsi catechistici per tutte le età». Mons. Mazzocato ribadisce che tale opzione si può percorrere solo «in accordo con i genitori e i catechisti, tenendo conto delle diverse situazioni».

L’Arcivescovo ricorda come sia necessario «usare spazi ampli come le chiese oppure stanze di grandi dimensioni, non trascurando, visto l’arrivo della bella stagione, di poter svolgere gli incontri anche all’aperto».

Oratori ancora sospesi

Resta ancora sospesa l’attività in presenza degli oratori parrocchiali, che per loro natura «tendono a mischiare ragazzi di diverse età, nonché a creare dinamiche di contatto potenzialmente pericolose per il contagio».

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Arcidiocesi di Udine sui social

Facebooktwitterrssyoutube