Inizio dell’anno scolastico: una traccia per l’animazione della Messa di domenica 19 settembre

Giovedì 16 settembre nella Regione autonoma Friuli Venezia Giulia inizierà ufficialmente il nuovo anno scolastico, segnato dall’emergenza pandemica che ancora non si è esaurita. Si tratta di una ripartenza tra speranze e timori, con il desiderio di trovarsi di nuovo insieme e di riprendere una vita scolastica nella normalità e in sicurezza. Per l'occasione l'ufficio scuola dell'Arcidiocesi di Udine invita le Parrocchie a pregare per gli studenti, i docenti e il personale scolastico.

«È bello e significativo che le nostre comunità cristiane si facciamo vicine alle tante persone coinvolte nell’esperienza scolastica (bambini, ragazzi, giovani, genitori, insegnanti, dirigenti, personale ausiliario)» afferma il direttore dell’ufficio scuola diocesano, don Giancarlo Brianti, in una missiva inviata al clero diocesano. «È significativo anche che le comunità mostrino di aver a cuore la crescita e l’educazione delle giovani generazioni perché un domani siano donne e uomini capaci, responsabili, impegnati per il bene comune».

Ecco, dunque, l’invito: ricordare nelle celebrazioni eucaristiche di domenica 19 settembre 2021 l’inizio dell’anno scolastico. Per supportare questa proposta, l’ufficio scuola diocesano ha predisposto uno schema per l’animazione di alcuni momenti della celebrazione (introduzione, atto penitenziale, preghiera dei fedeli). L’invito, inoltre, consiste nel coinvolgimento particolare di alcune persone della comunità che vivono l’esperienza scolastica: insegnanti, insegnanti di religione, alunni, genitori, dirigenti scolastici, personale ausiliario.

Tra le varie iniziative, è benvenuta la c.d. “benedizione degli zainetti”, che già diverse Parrocchie celebrano all’inizio di ogni anno scolastico.

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Arcidiocesi di Udine sui social

Facebooktwitterrssyoutube