Avvento di solidarietà, tre uffici diocesani insieme per «Natale è… Prossimo!»: materiali di riflessione e animazione

L’Avvento di solidarietà è un percorso di sensibilizzazione e animazione realizzato congiuntamente dalla Caritas diocesana, dall’Ufficio per l’iniziazione cristiana e la catechesi e dalla Pastorale giovanile diocesana. Le schede per gruppi di catechesi, famiglie e non solo.

In un tempo segnato dalla pandemia, i tre uffici diocesani sentono l’urgenza di aiutare le comunità a riscoprire il valore e il senso evangelico della prossimità, delle relazioni vissute in pienezza. Da qui il titolo: Natale è… Prossimo!”.

Dio si incarna nella storia dell’umanità, nella nostra storia personale e comunitaria, ogni giorno. Riconoscerlo negli incontri della vita, scorgere i segni della Sua presenza nel quotidiano è vivere il Natale: il mistero dell’incarnazione, la presenza di Dio che si fa vicino, si fa prossimo.

 

Un percorso che scaturisce dal Vangelo

Le riflessioni e le proposte di animazione accompagneranno le comunità dalla prima domenica di Avvento (28 novembre 2021) fino alla Giornata mondiale della pace (1 gennaio 2022).

Il tema settimanale riprende una frase del Vangelo della domenica caratterizzata da un verbo, per richiamare “il movimento” necessario alla conversione del cuore e del nostro modo di essere.

Ogni scheda si presenta come un file PDF multimediale. Al suo interno si potranno trovare diverse risorse:

  • Il Vangelo e una proposta per animare la Messa domenicale;
  • Riflessioni e dati dedicati agli adulti e ai catechisti, per rileggere alla luce del Vangelo la realtà;
  • Materiali di animazione per fasce d’età.

Le schede saranno diverse in occasione della celebrazione del Santo Natale e della Giornata Mondiale della pace (1 gennaio 2022).

 

Dove trovare le schede

Le schede sono scaricabili sui siti web dei tre uffici:

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Arcidiocesi di Udine sui social

Facebooktwitterrssyoutube