Quaresima 2021: «Segni del tuo amore» è la proposta diocesana per catechesi e oratori

Si chiama «Segni del tuo amore» - proprio come il noto canto liturgico - il percorso quaresimale offerto alle Parrocchie dall'ufficio diocesano di Pastorale Giovanile e dall'ufficio Catechistico, con il supporto del Centro Missionario (intrecciando la "Quaresima di fraternità" 2021).

Destinatari ultimi (indiretti) del percorso sono bambini, ragazzi e adolescenti, ma il percorso non è rivolto primariamente a loro. I destinatari diretti, infatti, sono catechisti (laici o religiosi), animatori, educatori e sacerdoti. L’itinerario, inoltre, è rivolto anche direttamente alle famiglie stesse, in particolare dove sono presenti bambini piccoli.

 

Gli obiettivi

Questo itinerario propone diversi scopi:

  • Offrire ai gruppi di catechesi e agli oratori degli spunti formativi legati al tempo forte della Quaresima;
  • Offrire una proposta diocesana, che possa fornire un tema di riflessione unico in tutte le Parrocchie;
  • Offrire ai genitori alcuni spunti per vivere il cammino verso la Pasqua assieme ai propri figli, rendendosi «i primi annunciatori della fede» ai bambini, ai ragazzi e agli adolescenti;
  • Sostenere l’alleanza educativa tra catechisti e famiglie.

 

Tutti i dettagli sono disponibili in un progetto inviato ai sacerdoti. I materiali si possono reperire sul sito web dell’ufficio catechistico e dell’ufficio diocesano di pastorale giovanile.

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Arcidiocesi di Udine sui social

Facebooktwitterrssyoutube