Il progetto diocesano delle Collaborazioni Pastorali

Cosa sono le Collaborazioni pastorali? Quando entrano in vigore? E come funzionerà la pastorale delle nostre Parrocchie da ora in poi?

In questa sezione offriamo alcune risposte alle domande che possono sorgere al momento dell’avvio delle Collaborazioni Pastorali (CP) e delle nuove Foranie, le nuove opportunità per l’azione missionaria della Chiesa sul territorio Friulano.

 

Il calendario degli incontri formativi foraniali

Il calendario degli incontri foraniali per gli operatori pastorali, da novembre 2018 a maggio 2019. Gli incontri saranno coordinati dal Vicario Foraneo, in accordo con la Commissione diocesana per l’attuazione del progetto diocesano.

 

 

Schede per gli incontri nelle Collaborazioni Pastorali

Raccogliamo in questa sezione le schede di approfondimento da svolgersi nelle Collaborazioni Pastorali. Ciascuna scheda segue gli incontri foraniali a cui sono invitati tutti gli operatori pastorali delle CP componenti la Forania.

 

 

Il documento «Siano una cosa sola perché il mondo creda» (Gv 17, 21)

«Siano una cosa sola perché il mondo creda – Le collaborazioni pastorali – Nuove opportunità per l’azione missionaria della Chiesa sul territorio friulano». Il documento, in formato PDF, e il testo del decreto di promulgazione del documento stesso.

 

 

Le nuove Foranie e le Collaborazioni Pastorali

L’elenco delle Collaborazioni Pastorali, divise nelle 8 nuove Foranie del territorio diocesano. Accanto al nome di ogni forania è indicato anche il nominativo del nuovo Vicario Foraneo.

 

 

Figure ministeriali, organismi di partecipazione e avvio delle CP

Il filmato in cui mons. Ivan Bettuzzi, delegato episcopale per l’attuazione del progetto delle Collaborazioni Pastorali, spiega alcuni aspetti del funzionamento delle CP e le tappe di accompagnamento al loro avvio.

 

 

La vita liturgica nelle Collaborazioni Pastorali

In questo filmato don Loris Della Pietra, direttore dell’Ufficio Liturgico diocesano, spiega i principali aspetti liturgici legati alle CP: il triduo pasquale, la Santa Eucaristia domenicale e la celebrazione in assenza di presbitero, la celebrazione dei sacramenti l’iniziazione cristiana.

 

 

La commissione diocesana per l’avvio e l’accompagnamento delle CP

Con l’obiettivo e il compito di accompagnare la costituzione e l’avvio delle Collaborazioni  Pastorali nell’Arcidiocesi di Udine, è stata attivata una specifica commissione per seguire tutte le fasi del progetto.

 

 

L’omelia dell’Arcivescovo nella celebrazione dei primi Vespri dei Santi Patroni

Riportiamo l’omelia pronunciata da mons. Andrea Bruno Mazzocato la sera di mercoledì 11 luglio nella celebrazione dei primi Vespri dei Santi Patroni Ermacora e Fortunato, nella quale spiega il significato del progetto diocesano.

» Il testo completo

» Il video dell’omelia

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittergoogle_plusmail

Segui l'Arcidiocesi di Udine sui social

Facebooktwitterrssyoutube