Formazione del Clero. Al via il ciclo di approfondimento sui temi della Pastorale giovanile

Giovedì 7 novembre nel Seminario di Castellerio il primo incontro del ciclo «La pastorale giovanile alla luce dell’Esortazione Apostolica Christus Vivit», interverrà don Rossano Sala, teologo, docente di Pastorale giovanile all’Ups (Roma) e Segretario generale del Sinodo sui Giovani (2018), tratterà il tema: «Insieme sulla via di Emmaus. Per una ricezione virtuosa del cammino sinodale»

«Cari confratelli, come ho scritto nella mia Lettera pastorale, l’auspicio che accompagna la costituzione delle nostre Collaborazioni pastorali è che, anche grazie ad esse, “le nostre parrocchie si ravvivino sentendo il desiderio di far gustare a tutti la bellezza della fede in Gesù”. Questa dimensione missionaria è essenziale alla natura stessa della Chiesa». Così l’arcivescovo di Udine, mons. Andrea Bruno Mazzocato, nella lettera di invito al ciclo di aggiornamento per i presbiteri e diaconi della diocesi che prenderà il via giovedì 7 novembre al seminario di Castellerio. «In modo particolare le parrocchie, per la loro stessa indole, sono chiamate a uno slancio missionario verso le nuove generazioni – prosegue mons. Mazzocato – per trasmettere loro la fede. È un impegno cui ci sollecita anche Papa Francesco con la sua Esortazione apostolica post-sinodale “Christus vivit”. Peraltro sono pure innegabili le varie difficoltà che incontriamo in questo settore della nostra pastorale». Da qui il tema scelto per il percorso di formazione: «La pastorale giovanile alla luce dell’Esortazione Apostolica Christus Vivit».
Tre le giornate dell’itinerario, dalle ore 9.15 alle ore 12.30. Giovedì 7 don Rossano Sala (nella foto), teologo, docente di Pastorale giovanile all’Ups (Roma) e Segretario generale del Sinodo sui Giovani (2018), tratterà il tema: «Insieme sulla via di Emmaus. Per una ricezione virtuosa del cammino sinodale». Giovedì 14 novembre Daniela Marzana, psicologa, docente all’Università Cattolica Sacro Cuore e collaboratrice dell’Osservatorio Giovani dell’Istituto Toniolo, parlerà di «Sviluppo positivo degli adolescenti. Scuola, relazioni e partecipazione nella comunità». Infine, dal 20 novembre le tematiche saranno riprese nelle singole foranie.

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Arcidiocesi di Udine sui social

Facebooktwitterrssyoutube