San Francesco di Sales, l’Arcivescovo celebra la Santa Messa con i giornalisti in occasione del loro patrono

L'appuntamento venerdì 24 gennaio alle ore 10.30 all’Oratorio della Purità, in piazza Duomo a Udine. Il tema scelto da Papa Francesco per la 54ª giornata mondiale delle Comunicazioni sociali è «”Perché tu possa raccontare e fissare nella memoria” (Es 10,2). La vita si fa storia».

«Si sta avvicinando la festa del patrono dei giornalisti San Francesco di Sales e come ogni anno desidero incontrarVi sia per pregare con voi, chiedendo al Signore la luce interiore che illumini il vostro importante servizio all’uomo e alla società, sia per un momento di dialogo e di  scambio di auguri di un proficuo lavoro per il 2020». Così l’arcivescovo di Udine, mons. Andrea Bruno Mazzocato, nell’invito rivolto ai giornalisti della Diocesi, per la Santa Messa che – come da tradizione – celebrerà nel giorno del loro santo patrono, Francesco di Sales. L’appuntamento dunque è per venerdì 24 gennaio alle ore 10.30 all’Oratorio della Purità, in piazza Duomo a Udine. Alle 11.30, dopo la Santa Messa, nella sala conferenze attigua all’Oratorio della Purità,  mons. Mazzocato dialogherà con i giornalisti.

«Desidero – aggiunge l’Arcivescovo – già ricordare il tema indicato da Papa Francesco per la 54ª Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali: «Perché tu possa raccontare e fissare nella memoria” (Es 10,2). La vita si fa storia.». Con la scelta di questo tema, tratto da un passo del Libro dell’Esodo, Papa Francesco vuole accendere i riflettori sull’importanza, nella comunicazione, del patrimonio della memoria. Più volte, infatti, il Santo Padre ha sottolineato come non ci sia futuro senza radicamento nella storia vissuta. Il tema, come sempre, sarà sviluppato nel Messaggio che viene tradizionalmente pubblicato in occasione della ricorrenza del vostro Patrono e che sarò lieto di consegnarVi».

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Arcidiocesi di Udine sui social

Facebooktwitterrssyoutube