dove ti trovi: Ufficio di Pastorale Giovanile » News territorio » Oratori cittadini: i prossimi incontri "junior" e "senior" della Scuola Animatori 
Share

Oratori cittadini: i prossimi incontri "junior" e "senior" della Scuola Animatori   versione testuale

Venerdì 26 gennaio e venerdì 2 febbraio avranno luogo i prossimi due incontri della "Scuola Animatori", l'itinerario esperienziale e formativo per gli animatori degli oratori del Vicariato Urbano di Udine.

 

L'incontro del 26 gennaio sarà riservato agli animatori "junior" e si svolgerà dalle 19.00 alle 22.00 - con cena - in oratorio a Pasian di Prato. Tema della serata sarà: «Anche io ho dei talenti: come metterli a disposizione?».

 

Il 2 febbraio, invece, gli animatori "senior" si incontreranno nell'oratorio di San Marco, dalle 20.00 alle 22.30 con aperitivo inziale. Tema: «Abitare la relazione personale per valorizzare chi sta crescendo».
 

 

Che cos'è la Scuola Animatori?

 

A prima vista può sembrare di un "normale" corso animatori, ma così non è. La Scuola Animatori, infatti, è innanzitutto una esperienza di conoscenza, condivisione e incontro tra gli adolescenti e i giovani che prestano servizio negli oratori del Vicariato Urbano di Udine. In secondo luogo subentrano le dinamiche tipiche di un corso animatori, ossia la formazione e la preghiera.

 

«Il primo obiettivo di questa esperienza - spiegano gli organizzatori - è offrire agli animatori di ogni età alcuni momenti di conoscenza e relazione, "facendo rete" tra i diversi oratori della stessa città. Questo itinerario, tuttavia, punta anche a fornire alcuni strumenti concreti per una maggior consapevolezza ed efficacia del ruolo educativo di animatori all'interno dei rispettivi oratori, ispirandosi nientemeno che al Vangelo e all'Animatore per eccellenza.»

 

L'itinerario della Scuola Animatori si sviluppa con incontri di diversa natura, in cui i partecipanti si confronteranno con tematiche diverse, con tecniche sempre differenti: giochi a tema, dibattiti, interviste, lavori di gruppo, laboratori, eccetera. Oltre all'evento di apertura e alla festa finale, il percorso si sviluppa con 3 incontri per gli animatori più giovani ("junior", a cui è richiesta la partecipazione costante) e altri 3 incontri per gli animatori più esperti ("senior").

 

 

Chi organizza la Scuola Animatori?

 

La consulta cittadina di Pastorale Giovanile opera principalmente in tre ambiti, uno dei quali è legato al mondo degli oratori. Alcuni animatori referenti delle diverse realtà oratoriane cittadine hanno costituito un gruppo di lavoro, riflessione e confronto: è il cosiddetto "Gruppo cittadino per gli oratori". Uno dei frutti di questo gruppo è proprio l'esperienza della Scuola Animatori. Il coordinamento del gruppo è affidato ai referenti cittadini di Pastorale Giovanle (don Marcin Gazzetta e Massimo Filippo), assieme a Giovanni Lesa.

 

 

Il calendario 2017-2018 di Scuola Animatori

 

Incontri "Junior"

  1. Venerdì 24 novembre 2017, ore 19.00-22.00 con cena: «Sono animatore in oratorio: il mio ruolo e le mie motivazioni». Oratorio di Godia.
  2. Venerdì 26 gennaio 2018, ore 19.00-22.00 con cena: «Anche io ho dei talenti: perché non metterli a disposizione?». Oratorio di Pasian di Prato.
  3. Venerdì 23 marzo 2018, ore 19.00-22.00 con cena: «Open mind: laboratorio di creatività organizzativa». Oratorio del Cristo.

 

Incontri "Senior"

  1. Venerdì 1 dicembre 2017, ore 20.00-22.30 con aperitivo: «Educare: le caratteristiche di ogni età, per accompagnare al meglio». Oratorio del SS. Redentore.
  2. Venerdì 26 gennaio 2018, ore 20.00-22.30 con aperitivo: «Abitare la relazione personale: valorizzare chi sta crescendo». Oratorio di San Marco.
  3. Venerdì 23 marzo 2018, ore 20.00-22.30 con aperitivo: «Trasfigurare la mia vita: che cosa mi ha dato l'oratorio?». Parrocchia di S. Nicolò al Tempio ossario.

 

 

Per approfondire:

  • Mail: animatorivicariatoudine@gmail.com;
  • Sito web della consulta di Pastorale Giovanle del Vicariato Urbano di Udine;
  • Pagina Facebook della Pastorale Giovanile del Vicariato Urbano di Udine.