dove ti trovi: Ufficio di Pastorale Giovanile » News » Anno pastorale 2016-2017 » A Padova l'appuntamento mondiale dei giovani della pace, con il Sermig 
Share

A Padova l'appuntamento mondiale dei giovani della pace, con il Sermig   versione testuale

«L'odio non ci fermerà - Ripartiamo dall'amore». È questo il tema del 5° appuntamento mondiale dei "Giovani per la Pace", iniziativa nata in seno al Sermig - Arsenale della Pace di Torino, in programma sabato 13 maggio a Padova. Questo appuntamento è il frutto di un percorso che nasce dall’incontro del Sermig e del suo fondatore Ernesto Olivero con migliaia di giovani, uomini e donne, credenti e non. Incontri che hanno dato corpo ad un’intuizione: permettere alle nuove generazioni di farsi ascoltare dai grandi della Terra nei campi della politica, della cultura, dell’economia, della spiritualità.

 

Domenica 23 aprile, a Pradamano, la Parrocchia organizza un incontro di presentazione dell'iniziativa, aperto a tutti.

 

 

Il programma dell'evento del 13 maggio a Padova

 

Alle 11.00 in diversi luoghi della città si apriranno 10 "dialoghi", momenti di faccia-a-faccia tra i giovani partecipanti e alcuni maestri e testimoni per un confronto a tutto campo sulle sfide del nostro tempo. I 10 dialoghi sono:

  1. Economia - Fraternità e restituzione (Interviene: Stefano Zamagni).
  2. Arte e bellezza - Sei come sei (Interviene: Simona Atzori).
  3. Comunicazione - Dentro la notizia (Interviene: Marco Tarquinio).
  4. Pace - Pace sì, e comincio io (Interviene: Paul Bhatti).
  5. Formazione - Vuoi trasgredire? Non farti (Interviene: Giorgia Benusiglio).
  6. Spiritualità - Vicino all'uomo, vicino a Dio (Interviene: Padre Cesare Falletti).
  7. Fragilità - Lacrime con le braccia aperte (Interviene: Caterina Bellandi "Zia Caterina").
  8. Dialogo - Religioni: l'incontro possibile (Interviene: Claudio Monge).
  9. Ambiente - La terra nelle mie mani (Interviene: Fabrizio Curcio).
  10. Inclusione - Oltre le sbarre (Intervengono: due detenuti del carcere penale di Padova).

 

Alle 14.30 ci sarà il grande raduno in Prato della Valle, per ascoltare le testimonianze sui Punti di Pace sparsi nel mondo.

 

Dalle 15.30 alle 19.30, sempre in Prato della Valle, avrà luogo il grande appuntamento mondiale dei Giovani per la Pace.

 

 

Come partecipare da Udine

 

Per motivi scolastici, l'ufficio diocesano di Pastorale Giovanile di Udine organizza la trasferta a Padova per il solo pomeriggio di sabato 13 maggio. Alcune informazioni:

  • La partenza è prevista orientativamente attorno alle 13.00 (orari e luoghi di partenza saranno comunicati ai gruppi iscritti); il rientro è previsto attorno alle 22.00.
  • Possono partecipare adolescenti e giovani a partire dalla prima superiore.
  • Non sono previsti pranzo e cena (ognuno valuti eventualmente una soluzione "al sacco").
  • La partecipazione all'evento è gratuita: chiediamo tuttavia un contributo di 15 € a testa, a copertura delle spese di trasporto A/R verso Padova.
  • È prevista una unica iscrizione all'evento per tutto il gruppo udinese, a cura dell'ufficio di Pastorale Giovanile.

 

Per iscriversi come gruppo è necessario inviare una mail all'ufficio diocesano di Pastorale Giovanile di Udine, all'indirizzo giovani@pgudine.it. Nella mail vanno specificati: nome e cognome del responsabile maggiorenne del gruppo, Parrocchia/Gruppo di provenienza, recapito cellulare.

La mail va spedita entro sabato 6 maggio 2017.

 

Chi volesse partecipare ai "dialoghi" del mattino può raggiungere Padova con mezzi propri, iscrivendosi autonomamente sul sito web dell'evento.

 

 

Per approfondire: