L’Avvento degli oratori, dove la solidarietà del presepe diventa concreta

Durante il tempo di Avvento anche gli oratori delle Parrocchie della Dicoesi assumono una grande vitalità. C'è chi organizza concorsi di presepi, chi cene comunitarie, chi la distribuzione della Luce di Betlemme. Non mancano, in giro per gli oratori, esperienze di carità, di missione e di vicinanza ai malati. E c'è anche chi organizza spettacoli teatrali.

Durante il tempo di Avvento anche gli oratori delle Parrocchie della Dicoesi assumono una grande vitalità. C’è chi organizza concorsi di presepi, chi cene comunitarie, chi la distribuzione della Luce di Betlemme. Non mancano, in giro per gli oratori, esperienze di carità, di missione e di vicinanza ai malati. E c’è anche chi organizza spettacoli teatrali.

L’ufficio diocesano di Pastorale Giovanile ha raccolto una breve rassegna di iniziative, che presenta di seguito in ordine alfabetico. Gli oratori che volessero segnalare le proprie attività di Avvento e Natale possono spedire  una mail all’indirizzo giovani@pgudine.it.

 

Ultimo aggiornamento: 11 dicembre 2018

 

Camino al Tagliamento: il concorso dei presepi in mano ai cresimandi

La Parrocchia della Pieve di Rosa propone dei mercatini dopo la Santa messa della domenica. Non mancherà il concorso presepi, aperto a tutte le famiglie del comune, nel quale i cresimandi impegneranno a visitare i presepi nelle case e decretare i vincitori.

In oratorio a Camino il 22 dicembre al pomeriggio gli animatori invitano bambini e genitori un pomeriggio di animazione insieme, scambiandosi in allegria gli auguri di Natale.

 

Campoformido: le cornamuse dopo lo spettacolo teatrale «Il potere del sì»

Domenica 16 dicembre alle 16.00 nella chiesa parrocchiale i giovani dell’oratorio presentano «Il potere del si»: teatro, riflessioni e canti sulla forza generatrice del “si” al progetto di Dio, partendo dal “si” di Maria e Giuseppe. A seguire fiaccolata accompagnata da “Le zampogne di Furclap”. Partenza dalla chiesa parrocchiale e arrivo in sede A.N.A. – A.F.D.S., dove alle 17.15 avverrà l’ accensione albero di Natale decorato dai bambini della Scuola Primaria di Campoformido.

 

Carlino: mercatino missionario, Luce di Betlemme e visita ai malati

In occasione dell’Immacolata, l’oratorio ha organizzato un mercatino di Natale dal 7 dicembre al 9 dicembre, con raccolta fondi a favore delle missioni delle suore della madonna della neve di Savona; contemporaneamente in oratorio è previsto l’allestimento di un grande presepe.

Domenica 16 dicembre gli animatori dell’oratorio accoglieranno la luce di Betlemme e la consegneranno alle famiglie durante le S. Messe. I ragazzi delle medie, invece, avranno l’occasione di visitare gli anziani e i malati della parrocchia, accompagnati dalle catechiste e dal gruppo caritas parrocchiale.

Domenica 6 gennaio alle 14.30 è prevista la benedizione della S. infanzia, cui seguirà un momento conviviale organizzato dagli animatori. Saranno presenti alcuni figuranti nel ruolo dei Magi e… delle befane!

 

Cividale del Friuli: animazione e gara dei presepi

Sabato 22 dicembre tutti i bambini e i ragazzi della comunità sono invitati a unirsi agli animatori per un pomeriggio di animazione, cui seguirà una breve riflessione – preparata dai cresimandi – sul significato del Natale. Il pomeriggio si concluderà con un momento conviviale.

L’oratorio, inoltre, organizza una “Gara dei presepi”: fino al 23 dicembre si potranno inviare le foto dei presepi costruiti dalle famiglie . Il vincitore sarà proclamato il 2 febbraio, festa della Presentazione di Gesù al Tempio (c.d. “Candelora”).

 

Fagagna: Novena di Natale e social-concorso dei presepi

Dal 17 al 21 dicembre: Novena di Natale, ogni pomeriggio. Con i bambini saranno preparati i canti per la Messa di Natale e in ogni giornata ci sarà un momento di riflessione collegato a una storia che ci aiuterà a pensare ai valori più importanti del Natale.

Non mancherà il Concorso dei Presepi, al quale ogni bambino potrà partecipare inviando agli animatori la foto e il titolo del suo presepe. Essa sarà pubblicata sui canali social del gruppo animatori. Al termine del concorso, durante la Messa del 6 gennaio, sarà consegnato a tutti un attestato di partecipazione e – ai primi tre classificati – un piccolo premio sulla base dei like e delle condivisioni ottenute.

 

Marano Lagunare: animazione e riflessione d’Avvento per ragazzi e giovani

Dopo la “prima” di sabato 1° dicembre, a Marano Lagunare torna l’iniziativa di «Ten for you»: sabato 22 dicembre il gruppo giovani maranese proporrà una serata di animazione per tutti i ragazzi della Parrocchia, a partire dalla prima media. Appuntamento alle 20.45 in oratorio per 10 minuti di preghiera e meditazione sul Vangelo della domenica, aiutati dal sussidio predisposto dall’ufficio diocesano di Pastorale Giovanile. Sono questi i “ten”, dieci minuti di preghiera. La serata proseguirà con animazione in oratorio fino alle 22.00.

 

Mortegliano – Lucciolata benefica e presepe in piazza

Sabato 15 dicembre è previsto un pomeriggio di animazione in oratorio, chiamato “Oratorio & progetto Natale”: ci sarà l’allestimento del Presepe in piazza (nel giardino del Duomo), cui seguirà – alle 16.30 – la rappresentazione natalizia “La Notte Santa” con i ragazzi del coro Cantainseme. Attorno alle 17 partirà “La lucciolata”, che dalla zona del campanile arriverà in piazza Verdi presso il tendone del Progetto Natale, a favore della “Via di Natale O.N.L.U.S” di Aviano.

Giovedì 20 dicembre, alle 19.00, la chiesa di Chiasiellis ospiterà la Veglia d’Avvento animata dai bambini e dai ragazzi della catechesi.

 

Pagnacco e Plaino: presepi e “notte in oratorio” per i giovani

Durante questo periodo di Avvento, il gruppo parrocchiale dell’oratorio Ohana di Pagnacco e Plaino vivrà dei momenti di condivisione comunitari. Un primo momento si svolgerà sabato 22 dicembre alle ore 16.00 con l’inaugurazione del presepe dell’oratorio, ben visibile dall’esterno dei locali. Da alcuni anni, l’oratorio partecipa alla “Tradizione del presepe a Pagnacco”; in questo modo l’obiettivo è quello di consentire a tutti i bambini e ragazzi residenti nel paese di partecipare all’inaugurazione e successivamente vivere un momento conviviale in oratorio per lo scambio degli auguri.

Sempre sabato 22 e domenica 23 dicembre, gli animatori si impegneranno nell’allestimento di un mercatino natalizio per la vendita di dolci vari; esso sarà effettuato sul sagrato della chiesa parrocchiale di Pagnacco in concomitanza con le Sante Messe festive.

Infine, un ultimo appuntamento sarà vissuto dai giovani delle due Parrocchie nelle giornate del 26 e del 27 dicembre nell’oratorio di Plaino, dove tutti i ragazzi delle scuole superiori potranno vivere una piccola esperienza di condivisione e di gioia insieme.

 

Pasian di Prato: concorso presepi e spettacolo teatrale per Natale

Domenica 16 dicembre alla santa messa delle 10.30 i bambini sono invitati a portare in chiesa le statuine di “Gesù bambino”, che saranno benedette in vista della loro apposizione, la notte di Natale, nei presepi di casa.

Sabato 22 e domenica 23 dicembre sarà accolta e consegnata la Luce di Betlemme durante le sante messe parrocchiali, insieme con il locale gruppo scout “Udine 2 FSE”.

Durante l’Avvento torna il concorso “Il più bel presepe 2018”, con termine ultimo per l’iscrizione domenica 23 dicembre e premiazioni sabato 12 gennaio 2019 – primo sabato di animazione dopo le festività – alle 17.30.

La Festa di Natale in oratorio avrà luogo domenica 23 dicembre dalle 18.00: è previsto lo spettacolo teatrale “Il grinch” e, successivamente, la cena condivisa (su prenotazione).

Gli animatori comunicano che nei sabati 8, 15 e 22 dicembre l’animazione in oratorio non ci sarà. Si riprenderà con il nuovo anno sabato 12 gennaio.

 

Pozzuolo: una domenica di eventi in preparazione al Natale

Domenica 16 dicembre alle 11 durante la Messa sarà portata la Luce di Betlemme; nella stessa celebrazione avrà luogo la benedizione dei “bambin Gesù” portati da casa, che saranno posizionati nei presepi familiari. Dopo la Messa è previsto un mercatino dei biscotti preparati da bimbi e genitori dell’oratorio.

 

Rivignano: ritorna l’oratorio d’Avvento

Anche in occasione dell’Avvento 2018 l’oratorio di Rivignano propone “OraInsieme”, l’animazione per bambini e ragazzi in attesa del Natale. Appuntamento ogni sabato pomeriggio, dal 1 al 22 dicembre, dalle 16.00 alle 19.00 nell’oratorio di Rivignano. Il pomeriggio, curato dal gruppo animatori AnimaSogni, inizerà con dei grandi giochi e proseguirà con una riflessione e la merenda condivisa (ognuno porta qualcosa). A seguire, ancora, prove di coro e dei ministranti, un laboratorio artistico e – per i piccoli di I elementare – l’introduzione al catechismo.

Alle 18.00 la Santa Messa, cui sono invitati anche i genitori.

 

CP di San Giorgio di Nogaro e Torviscosa: un mercatino di carità e la veglia dei giovani

Venerdì 14 dicembre, alle 20.30, il duomo di San Giorgio di Nogaro ospiterà la veglia penitenziale dei giovani delle Collaborazioni Pastorali di San Giorgio di Nogaro e Torviscosa in vista del Natale. Durante la veglia saranno offerti spunti di riflessione riguardanti la Chiesa e il tema delle Collaborazioni Pastorali. Alla veglia sono particolarmente invitati i giovani dalla terza media in su delle nostre comunità e tutti coloro che volessero vivere un momento di preghiera e accostarsi al sacramento della Riconciliazione.

Domenica 16 dicembre, invece, alle ore 7.59 accoglieremo la Luce di Betlemme presso la stazione dei treni di San Giorgio di Nogaro. A ogni fedele, e in particolare ai gruppi giovanili, è richiesto di portare la luce della Pace da Betlemme nelle S. Messe celebrate nella propria parrocchia.

L’oratorio parrocchiale di San Giorgio di Nogaro, inoltre, aprirà un mercatino di Natale da domenica 2 a domenica 16 dicembre, nei locali della casa della gioventù di San Giorgio di Nogaro. Il ricavato andrà a sostegno delle famiglie bisognose delle comunità. Al mercatino si potranno acquistare dolcetti natalizi, lavoretti, biglietti augurali, oggetti per la casa di vario tipo, libri, giocattoli, oggetti di antiquariato, quadri a mosaico, borse, cuscini, tovagliette natalizie, addobbi natalizi, bigiotteria di ogni tipo ed anche abbigliamento usato, ma in buone condizioni, e… molto altro ancora. Il tutto preparato da tante persone volontarie con il coinvolgimento dei bambini, ragazzi, animatori e animatrici dell’ oratorio invernale della Parrocchia di San Giorgio.

Da lunedì 10 dicembre a venerdì 14 dicembre il mercatino sarà aperto dalle 15.30 alle 18.30. Sabato 15 dicembre l’apertura è prevista dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.00, mentre domenica 16 dicembre dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.00.

 

Tavagnacco e Branco: l’oratorio “fa comunità” grazie ai presepi e al coinvolgimento degli anziani

Nelle due parrocchie a nord di Udine, le animazioni in oratorio del mese di dicembre vedranno i bambini in compagnia dei nonni, per un momento di crescita e divertimento che vada oltre alle differenze di età.

Saranno i bambini e i ragazzi stessi, durante l’Avvento, a visitare gli anziani per portare un piccolo segno natalizio e gli auguri da parte del parroco e delle comunità. Oltre agli anziani, gli animatori visiteranno le case dei bambini iscritti al concorso dei presepi, per scattare alcune foto. La premiazione è prevista il 6 gennaio.

L’oratorio curerà l’animazione della messa della Vigilia di Natale (ore 22 a Branco), a cui seguirà un momento di festa per lo scambio degli auguri.

Il 6 gennaio è organizzata una piccola rappresentazione natalizia in occasione della celebrazione della Benedizione dei bambini (dalle ore 15 a Tavagnacco).

Non ultimo, gli animatori vivranno il loro “campeggino” invernale di formazione, dal 26 al 29 dicembre a Forni Avoltri.

 

Torreano di Cividale: laboratori e solidarietà

Durante le quattro domeniche di avvento i bambini delle classi elementari e medie del catechismo hanno organizzato un percorso itinerante fra le varie chiese per animare la messa domenicale e incontrare gli anziani delle varie comunità.

Tra gli altri appuntamenti, domenica 16 dicembre dopo la Santa Messa delle 11 a Torreano seguirà l’ormai tradizionale festa di Natale “A Natale puoi”, organizzata dal Gruppo Famiglie e dal Gruppo Animatori. Dopo il pranzo comunitario i bambini e ragazzi avranno la possibilità di cimentarsi in alcuni simpatici laboratori in cui ogni bambino potrà realizzare un addobbo per l’albero di Natale dell’oratorio. Quest’ultimo sarà uno degli abeti abbattuti dal maltempo, un gesto di solidarietà verso le popolazioni della Carnia.

Sabato 22 dicembre durante l’animazione pomeridiana si ritroveranno tutti i bambini e ragazzi delle comunità torreanesi per una riflessione, un momento conviviale e gli auguri.

Domenica 23 dicembre, durante le messe nelle varie chiese del comune, saranno benedette le statuine di Gesù Bambino.

 

Udine – San Cromazio: veglia di Avvento per i giovani (e non solo)

Sabato 22 dicembre veglia di Avvento dalle 15 alle 16 con successiva merenda. Il tema principale sarà la Luce, con una riflessione basata sui personaggi contrapposti di San Giuseppe ed Erode. Gli anni scorsi l’ evento era rivolto ai bambini, ragazzi e famiglie; da quest’anno ci sarà un’attenzione in più per i più giovani, pur essendo comunque un appuntamento aperto a tutti.

 

Udine – San Giuseppe: carità e penitenza in preparazione al Natale

Lo scorso 7 dicembre si è celebrata la “Messa della carità”, in aiuto al Centro di Volontariato Vicenziano parrocchiale. L’animazione liturgica è stata curata dalle classi del catechismo.

Il 16 dicembre è prevista l’accoglienza e la distribuzione della Luce di Betlemme, al termine delle Sante Messe.

Sabato 22 dicembre, ultimo sabato prima di Natale, avrà luogo la festa “Christmas special” dell’Oratorio invernale.

Lunedì 24 dicembre, invece, prima prima della messa di mezzanotte è prevista una “Serata giovani” con scambio di auguri, spumante, dolci e – soprattutto – la celebrazione penitenziale.

 

Udine – San Paolino e Laipacco: cena comunitaria e mercatino pro-oratorio

Sabato 15 dicembre la sala parrocchiale di San Paolino ospiterà la Cena di Natale per le famiglie e la comunità, organizzata dall’oratorio delle due Parrocchie. Appuntamento alle 19.30 per una cena “di condivisione”. Prenotazioni necessarie entro il 14 dicembre.

Oltre a sabato 8 e domenica 9 dicembre, anche il 16 dicembre dopo le messe delle 9.45 (Laipacco), delle 8.30 e delle 11.00 (San Paolino) ci sarà il mercatino dei biscotti realizzati dagli animatori, per sostenere le attività dell’oratorio. Nell’oratorio di Laipacco, inoltre, si può visitare il grande presepe realizzato dal gruppo animatori.

Infine, sempre domenica 16 dicembre, durante le Sante Messe è prevista le benedizione delle statuine di “Gesù bambino”.

 

Udine – SS. Redentore e San Quirino: oltre a una Santa Lucia solidale, il presepe darà continuità alle esperienze estive

In queste Parrocchie del centro città dal 7 al 23 dicembre avrà luogo il Mercatino di San Lucia, il cui ricavato sosterrà azioni di solidarietà parrocchiali sul territorio, in Burundi e in India: nel mercatino saranno offerti i “Biscotti Luccicotti” prodotti dai gruppi Medie e Superiori.

Giovedì 13 dicembre, in occasione della memoria di Santa Lucia, la Santa Messa sarà animata dal coro alle ore 18.30.

Lungo tutto il mese di dicembre avrà luogo preparazione e l’allestimento del presepe incentrato sul tema sviluppato durante il Centro estivo: «Facciamo fiorire la bellezza intorno a noi». Si lavorerà alla preparazione del fondale e dei testi che saranno esposti.

Martedì 18 dicembre alle 18.30 è prevista la Celebrazione penitenziale comunitaria a San Quirino, mentre venerdì 21 dicembregli auguri di Natale dei gruppi elementari e medie presso la residenza per anziani “I faggi”.

Gli adolescenti delle superiori, infine, vivranno un campo invernale dal 28 dicembre al 2 gennaio a Frisinga (Baviera).

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittergoogle_plusmail

Segui l'Arcidiocesi di Udine sui social

Facebooktwitterrssyoutube