La Chiesa udinese celebra i Santi Patroni Ermacora e Fortunato

La celebrazione dei primi vespri giovedì 11 luglio alle 20.30 in Cattedrale. Come di consueto l'arcivescovo di Udine, mons. Andrea Bruno Mazzocato, lancerà il tema dell'anno pastorale. Venerdì 12 luglio, poi, nella solennità dei due santi che sono patroni oltre che dell’Arcidiocesi anche della città di Udine, alle ore 10.30 in Cattedrale, l’Arcivescovo presiederà l’Eucaristia invitando tutti i presbiteri, in particolare quelli della città, a concelebrare con lui e i fedeli laici a condividere questa solenne celebrazione. Alle 20, nella Basilica di Aquileia, la concelebrazione eucaristica con i Vescovi della regione, a presiederla il cardinal Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza episcopale italiana. Alle 18.30, nella sala Romana di piazza Capitolo, Bassetti terrà una lectio magistralis sul tema «Come l’antica Aquileia, la Chiesa italiana a servizio della pace e della testimonianza evangelica nel Mediterraneo in Europa».

Un momento solenne e vissuto, da sempre, con partecipazione ed intensità dalla Chiesa udinese. Anche quest’anno dunque si rinnova la celebrazione dei primi Vespri dei Santi Patroni della Diocesi, Ermacora e Fortunatogiovedì 11 luglio alle 20.30 in Cattedrale –, a un anno esatto dall’avvio ufficiale del progetto diocesano delle Collaborazioni pastorali e delle nuove Foranie con la consegna alla Chiesa udinese del documento «”Siano una cosa sola perché il mondo creda”. Le Collaborazioni pastorali. Nuove opportunità per l’azione missionaria della Chiesa sul territorio friulano». Come di consueto l’arcivescovo di Udine, mons. Andrea Bruno Mazzocato, lancerà il tema dell’anno pastorale.

Venerdì 12 luglio, poi, nella solennità dei due santi che sono patroni oltre che dell’Arcidiocesi anche della città di Udine, alle ore 10.30 in Cattedrale, l’Arcivescovo presiederà l’Eucaristia invitando tutti i presbiteri, in particolare quelli della città, a concelebrare con lui e i fedeli laici a condividere questa solenne celebrazione.

Alle 20, nella Basilica di Aquileia, la concelebrazione eucaristica con i Vescovi della regione, a presiederla il cardinal Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza episcopale italiana. Alle 18.30, nella sala Romana di piazza Capitolo, Bassetti terrà una lectio magistralis sul tema «Come l’antica Aquileia, la Chiesa italiana a servizio della pace e della testimonianza evangelica nel Mediterraneo in Europa».
La celebrazione dei Vespri e la Santa Messa potranno essere seguite in diretta sull’emittente diocesana «Radio Spazio, la voce del Friuli».

Notificazione per le celebrazioni dei SS. Patroni Ermacora e Fortunato

Per i Primi Vespri di giovedì 11 luglio
Tutti i presbiteri e i diaconi, portando con se camice e stola rossa, si recheranno presso l’Oratorio della Purità da dove partirà la processione di ingresso della celebrazione.
I canonici del Capitolo Metropolitano e dell’Insigne Collegiata di Cividale indosseranno l’abito corale proprio. Alle 20.15 si ritroveranno, presso le porte dell’Oratorio, coloro che
porteranno le croci astili delle Pievi. Al termine, la processione rientrerà nella sacristia della Cattedrale.

Celebrazione eucaristica di venerdì 12 luglio
Tutti i presbiteri e i diaconi, portando con se se camice e stola rossa, partiranno dalla sacrestia della Cattedrale I canonici del Capitolo Metropolitano e i parroci del Vicariato Urbano troveranno in sacrestia la casula.

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Arcidiocesi di Udine sui social

Facebooktwitterrssyoutube