Il Museo della Pieve di Gemona intitolato a mons. Brollo

Domenica 10 gennaio l'Arcivescovo mons. Mazzocato celebrerà la Santa Messa nel duomo della cittadina pedemontana. Al termine della celebrazione mons. Mazzocato intitolerà il Museo della Pieve, attiguo al duomo, alla memoria di mons. Pietro Brollo.

La comunità parrocchiale di Gemona, a un anno dalla scomparsa di mons. Pietro Brollo, ne commemora la figura domenica 10 gennaio con la celebrazione eucaristica, alle 10.30 in Duomo,  presieduta dall’arcivescovo, mons. Andrea Bruno Mazzocato. Al termine del rito sarà intitolato al compianto Arcivescovo emerito il Museo della Pieve con il Tesoro del Duomo. Mons. Brollo giunse a Gemona come parroco nel 1981, nel 1986 nel duomo restaurato e riaperto al culto fu consacrato vescovo.

Il Museo della Pieve e il Tesoro del Duomo ha sede nel trecentesco complesso della canonica vecchia, vicino al Duomo di Gemona; è stato aperto, per volontà di Mons. Gastone Candusso, nel 2006 dopo trentanni dal sisma del 1976 che devastò anche l’edificio che ospita ora gli spazi espositivi, oltre che la navata destra del Duomo stesso.

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Arcidiocesi di Udine sui social

Facebooktwitterrssyoutube