Associazione per l’assistenza al clero

In armonia con i principi di franternità e solidarietà sacerdotale, esiste in Diocesi la commissione economica per il clero.
Essa è formata da sacerdoti scelti secondo i tempi e i modi stabiliti dal regolamento.
Spetta all’Istituto Diocesano per il Sostentamento del Clero, secondo le norme della CEI, provvedere ai sacerdoti diocesani anziani o inabili. La commissione economica del clero si assume compiti di suppplenza verso quei sacerdoti infermi, o comunque bisognosi, che richiedono un’assistenza specifica o che sono segnalati dall’Ordinario Diocesano.
Per attuare questo compito, la commissione attinge ad un fondo di fraternità costituito dalle offerte dei sacerdoti al fondo diocesano, dai proventi della gestione dei lasciti e delle donazioni, dei beni mobili e immobili affidati alla Diocesi con destinazione “pro clero invalido e bisognoso”.
Costituzioni Sinodali, Sinodo Diocesano Udinese V, n°197/d

Composizione della Commissione Diocesana economica del clero

Presidente
S.E. MAZZOCATO mons. Andrea Bruno
Direttore
SCUBLA don Edoardo
Segretario
BUDAI don Paolo
Consiglieri
in aggiornamento
Collegio dei delegati
in aggiornamento
Collegio dei revisori dei conti
in aggiornamento

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail