Con Meic e Scuola Cattolica di Cultura riflessioni sul dialogo fra Ebraismo e Cristiano

«Ebraismo e cristianesimo: quali dinamiche per un dialogo aperto e autentico oggi?» è il titolo del ciclo di incontri, prossimo appuntamento giovedì 14 novembre nel Centro culturale Paolino d’Aquileia, alle 18, con l’intervento del professor Saverio Campanini su «I cabalisti cristiani del Rinascimento»

Che cos’è l’ebraismo? Su quali presupposti è possibile, oggi, mantenere vivo e fecondo il dialogo ebraico-cristiano? Quali fattori e quali fraintendimenti hanno reso difficile questo dialogo nella storia? Questi i temi sui quali invita a riflettere il ciclo di incontri dal titolo «Ebraismo e cristianesimo: quali dinamiche per un dialogo aperto e autentico oggi?», proposto dalla Scuola Cattolica di Cultura e dal Movimento ecclesiale di impegno culturale di Udine. Il prossimo appuntamento, giovedì 14 novembre nel Centro culturale Paolino d’Aquileia, alle 18, prevede l’intervento di Saverio Campanini, docente di Lingua e Letteratura ebraica all’Università di Bologna, su: «I cabalisti cristiani del Rinascimento».

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Arcidiocesi di Udine sui social

Facebooktwitterrssyoutube