Author:

L’Arcivescovo incontra sacerdoti e diaconi nelle Foranie

A partire da giovedì 25 febbraio l'Arcivescovo mons. Andrea Bruno Mazzocato e il delegato per l'attuazione del progetto diocesano delle Collaborazioni Pastorali, mons. Ivan Bettuzzi, incontreranno i presbiteri e i diaconi di tutta l'Arcidiocesi, riuniti nelle "congreghe" foraniali.

Come ha affermato lo stesso mons. Mazzocato nella comunicazione di invito ai sacerdoti, l’incontro è finalizzato «all’ascolto reciproco e al dialogo fraterno, per sostenerci in un tempo in cui anche il nostro ministero si è fatto più impegnativo». L’occasione sarà propizia per fare il punto sulla prosecuzione dell’avvio delle Collaborazioni Pastorali e dei rispettivi organismi di rappresentanza. Il calendario degli appuntamenti In ordine cronologico: Forania … Continua a leggere L’Arcivescovo incontra sacerdoti e diaconi nelle Foranie »

Quaresima 2021: «Segni del tuo amore» è la proposta diocesana per catechesi e oratori

Si chiama «Segni del tuo amore» - proprio come il noto canto liturgico - il percorso quaresimale offerto alle Parrocchie dall'ufficio diocesano di Pastorale Giovanile e dall'ufficio Catechistico, con il supporto del Centro Missionario (intrecciando la "Quaresima di fraternità" 2021).

Destinatari ultimi (indiretti) del percorso sono bambini, ragazzi e adolescenti, ma il percorso non è rivolto primariamente a loro. I destinatari diretti, infatti, sono catechisti (laici o religiosi), animatori, educatori e sacerdoti. L’itinerario, inoltre, è rivolto anche direttamente alle famiglie stesse, in particolare dove sono presenti bambini piccoli.   Gli obiettivi Questo itinerario propone diversi scopi: Offrire ai gruppi di catechesi e agli oratori degli … Continua a leggere Quaresima 2021: «Segni del tuo amore» è la proposta diocesana per catechesi e oratori »

Discernimento e relazioni: torna la formazione con «Coordinate di Pastorale Giovanile»

La Pastorale Giovanile diocesana propone un mini-ciclo di due incontri on-line per educatori, catechisti e animatori. Si inizia il 5 febbraio. Ospite la suora salesiana friulana suor Linda Pocher, docente all'Auxilium di Roma.

Il tempo di sospensione pastorale dato dalla pandemia, nonostante le parziali aperture agli incontri a presenza, consente di dedicare energie ad appuntamenti che possano aiutare catechisti, animatori ed educatori in generale a rileggere questo tempo e le dinamiche spirituali e pastorali che esso ha portato con sé. Per questo motivo l’ufficio diocesano di Pastorale Giovanile propone una nuova edizione del mini-ciclo di due incontri denominato … Continua a leggere Discernimento e relazioni: torna la formazione con «Coordinate di Pastorale Giovanile» »

Lutto nell’Arcidiocesi di Udine: addio a mons. Dario Savoia

Un nuovo lutto ha colpito la Chiesa udinese: venerdì 12 febbraio il Signore ha chiamato a sé mons. Dario Savoia. Il sacerdote si è spento all'età di 90 anni. I funerali si terranno si terranno a Pozzecco martedì 16 febbraio alle ore 15.

Nato a Pozzecco di Bertiolo nel 1930, don Savoia fu ordinato sacerdote nel 1954. Nello stesso anno iniziò un incarico – durato dodici anni – come docente nel seminario di Castellerio, prima di dedicarsi all’insegnamento in diverse scuole medie del territorio friulano. Nel 1973 divenne assistente ecclesiastico della FACE, la Famiglia degli Artisti Cattolici “Ellero”, una realtà diocesana che riuniva pittori, scultori, architetti e artisti … Continua a leggere Lutto nell’Arcidiocesi di Udine: addio a mons. Dario Savoia »

Il convegno catechistico 2021 sarà on-line: «La speranza è oggi».

Ritorna, domenica 14 febbraio dalle 15.30 alle 17.00, il tradizionale appuntamento con il convegno catechistico diocesano. Catechisti di bambini, ragazzi e adolescenti sono invitati a partecipare a un momento formativo che, vista la situazione di emergenza sanitaria, si svolgerà in modalità on-line.

Il tema Sul canale YouTube dell’Arcidiocesi di Udine, i catechisti potranno vivere un pomeriggio dal titolo «La speranza è oggi». Pensando anche alla recente sospensione del catechismo, si rifletterà sulle nuove possibilità di rendersi presenti alle famiglie sia personalmente (coltivando un rapporto uno-a-uno) oppure tramite gli strumenti digitali.   I relatori Sul tema interverranno due relatori, che offriranno ciascuno una diversa riflessione: S.E. mons. Andrea … Continua a leggere Il convegno catechistico 2021 sarà on-line: «La speranza è oggi». »

Chiesa udinese in lutto per la scomparsa di don Antonio Castagnaviz

È scomparso all'età di 87 anni mons. Antonio Castagnaviz, storico parroco di Rive d'Arcano e Rodeano Basso. Il decesso è avvenuto nella tarda serata di martedì 2 febbraio in ospedale a Udine, in seguito a un malore. Esequie venerdì 5 febbraio in Cattedrale.

Nuovo lutto per la Chiesa udinese, che piange la scomparsa di don Antonio Castagnaviz. Classe 1933, era originario di Ipplis di Premariacco. Fu ordinato sacerdote ben 62 anni fa, nel giugno del 1958. Fu subito nominato vicario parrocchiale a Sedilis di Tarcento, ove rimase fino al 1961, anno in cui l’allora Arcivescovo mons. Zaffonato lo nominò parroco di Monteaperta/Viškorša, in comune di Taipana. Don Castagnaviz … Continua a leggere Chiesa udinese in lutto per la scomparsa di don Antonio Castagnaviz »

Il 6 febbraio la Giornata per la Vita 2021. Tutte le iniziative

Sabato 6 febbraio la Festa diocesana della Vita, con appuntamenti a Udine e nel territorio. Nel Santuario della B.V. delle Grazie l'adorazione eucaristica pomeridiana precederà la Santa Messa che l'Arcivescovo celebrerà alle 19.00. Tra le iniziative anche una scheda per bambini.

Nell’Arcidiocesi di Udine sarà celebrata sabato 6 febbraio l’edizione 2021 della Festa diocesana della Vita, organizzata dal Coordinamento “Persona, famiglia e vita” e diversi gruppi familiari afferenti ad associazioni e movimenti ecclesiali. L’appuntamento – dal titolo «Libertà e vita» – si inserisce nel contesto della 43a Giornata della Vita promossa dalla Conferenza Episcopale Italiana. Al centro dell’attenzione ecco iniziative di preghiera e di sostegno a … Continua a leggere Il 6 febbraio la Giornata per la Vita 2021. Tutte le iniziative »

Pastorale giovanile e pandemia: riprende il cammino diocesano. Con qualche novità.

La pandemia ha costretto anche l'ufficio diocesano di Pastorale Giovanile a riprogettare le proprie iniziative di sostegno a gruppi giovanili di catechesi e di oratori. Il risultato è stato un completo ripensamento non soltanto del calendario di PG, ma anche del significato stesso di diverse proposte tradizionali. Il dettaglio delle variazioni e le principali novità.

Annullato il “Bota fé” residenziale Vista la situazione sanitaria, l’ufficio di PG ritiene poco opportuno organizzare il ritiro per adolescenti e giovani previsto per i giorni 14-15 febbraio 2021. La proposta, pertanto, è annullata.   In Quaresima un percorso settimanale diocesano Moltissimi catechisti e animatori hanno espresso apprezzamento per la proposta di accompagnamento catechistico offerta durante l’Avvento 2020, rimarcando l’importanza di un sostegno diocesano di … Continua a leggere Pastorale giovanile e pandemia: riprende il cammino diocesano. Con qualche novità. »

La Chiesa udinese piange il diacono Giovanni Rinaldi

Mancato a 66 anni, era diacono permanente dal 2011. Originario di Sedegliano, ha prestato servizio nella Parrocchia di origine e, successivamente, nelle Parrocchie della zona pastorale di Mereto di Tomba. Sabato 30 gennaio il funerale.

Nato nel 1954 a Sedegliano, Giovanni Rinaldi è sposato dal 1985 con Loretta Midolini. Dal loro matrimonio è nata una figlia. Giovanni gestisce un’attività artigianale di lavasecco assieme alla moglie. Qui ha sempre operato accanto ai vari parroci che si sono succeduti, collaborando alla vita della sua comunità parrocchiale. Ha iniziato il cammino diaconale nel 2005. Dopo aver completato la sua preparazione spirituale, culturale e … Continua a leggere La Chiesa udinese piange il diacono Giovanni Rinaldi »

Aperte le iscrizioni ai corsi del secondo semestre dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Udine

C’è tempo fino al 31 gennaio per iscriversi ai corsi del secondo semestre di studi dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Santi Ermagora e Fortunato”, con sede nell’ex seminario di viale Ungheria a Udine. L’ISSR – che fa capo all’Arcidiocesi di Udine ma accoglie studenti anche dalle diocesi di Gorizia e Trieste – sviluppa due percorsi formativi in vista della laurea triennale o magistrale in Scienze Religiose, ma i singoli corsi accolgono anche uditori.

I destinatari dei corsi ISSR sono in generale tutti i laici impegnati a vario livello nella pastorale delle Parrocchie o anche chi, semplicemente ma non troppo, desidera approfondire tematiche di carattere teologico. Non manca un occhio di riguardo a chi desidera una formazione abilitante all’insegnamento della religione nelle scuole. Il digitale? Un elemento facilitatore I corsi del secondo semestre spaziano dall’esegesi dei più antichi testi … Continua a leggere Aperte le iscrizioni ai corsi del secondo semestre dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Udine »