Dove ti trovi:  Arcivescovo » Cronotassi 
Share

Cronotassi   versione testuale

Il 6 luglio 1751 la bolla Iniuncta nobis di papa Benedetto XIV soppresse il Patriarcato di Aquileia e istituì l'Arcidiocesi di Udine (formalmente eretta il 16 gennaio 1753).
 

Elenco cronologico degli Arcivescovi di Udine dall'istituzione dell'Arcidiocesi

1751 - 1800

(1734) 1751 – 1762 Daniele Dolfin (Delfino) †, nipote e coadiutore di Dionisio, creato cardinale nel 1747. Ultimo patriarca d’Aquileia e dal 1751 primo Arcivescovo di Udine
1762 – 1765 Bartolomeo Gradenigo †
1766 – 1786 Gian Gerolamo Gradenigo †
1786 – 1792 Niccolò Sagredo †
1792 – 1803 Pietro Antonio Zorzi, C.R.S. † eletto cardinale nel 1803
 

1800 - 1900

1803 – 1807 sede vacante, amministrata dal Vicario Capitolare mons. Mattia Cappellari da Pesariis, canonico penitenziere della Metropolitana
1807 – 1807 Filippo Vittorio Melano, vescovo di Novara che rinuncia per motivi d’età
1807 – 1814 Baldassare Rasponti † nominato da Napoleone
1814 – 1818 sede vacante, mons. Cappellari è nuovamente chiamato alla carica di Vicario Capitolare
1818 – 1818 Gualfardo Ridolfi muore pochi giorni dopo la nomina
1819 – 1845 Emmanuele Lodi, O.P. † unico semplice vescovo della serie
1846 – 1851 Zaccaria Bricito †
1852 – 1862 Giuseppe Luigi Trevisanato † nominato patriarca di Venezia
1863 – 1884 Andrea Casasola † (28 settembre 1863 - 1884) friulano di Buia, vescovo di Concordia
1884 – 1896 Giovanni Maria Berengo †
1897 – 1909 Pietro Zamburlini †
 

1900 - 2000 

1910 – 1927 Antonio Anastasio Rossi † nominato patriarca di Costantinopoli e prelato di Pompei
1928 – 1955 Giuseppe Nogara †
1956 – 1972 Giuseppe Zaffonato † (31 gennaio 1956 - 29 settembre 1972)
1973 – 2000 Alfredo Battisti † (25 febbraio 1973 - 28 ottobre 2000) vescovo emerito
 

2000 - ....

2001 – 2009 Pietro Brollo (7 gennaio 2001 – 20 agosto 2009) vescovo emerito
2009 - in carica Andrea Bruno Mazzocato, dal 18 ottobre 2009