Al via il nuovo ciclo di formazione del clero

Giovedì 23 gennaio il primo appuntamento del ciclo tematico dedicato alla delicata questione delle sette e delle nuove religiosità. Interverrà padre François Dermine o.p. cofondatore e presidente del Gris. Giovedì 30 gennaio sarà invece la volta di don Aldo Bonaiuto, teologo, giornalista, membro della Comunità Giovanni XXIII, che parlerà di «Un viaggio nel mondo dell’occultismo (per conoscere e prevenire)».

Riprende il programma di formazione del clero. Tema del nuovo ciclo di incontri – che prenderà avvio giovedì 23 gennaio alle 9.15 nel Seminario di Castellerio – è «La sfida rappresentata dalle sette e dalle nuove religiosità». Al primo appuntamento interverrà padre François Dermine o.p. cofondatore e presidente del Gris sul tema «Comprendere e valutare le sette». Giovedì 30 gennaio sarà invece la volta di don Aldo Bonaiuto, teologo, giornalista, membro della Comunità Giovanni XXIII, che parlerà di «Un viaggio nel mondo dell’occultismo (per conoscere e prevenire)».

A ogni incontro segue la possibilità del pranzo fraterno.

Giovedì 6 febbraio ci sarà la ripresa del tema nelle foranie.

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Arcidiocesi di Udine sui social

Facebooktwitterrssyoutube