«Abili in Cristo»: c’è il secondo appuntamento

«Quali percorsi di inclusione?» è il tema della seconda tappa del percorso di formazione per catechisti che si terrà mercoledì 30 ottobre nella sede de «La nostra famiglia» di Pasian di Prato. L'iniziativa è promossa dalla Commissione diocesana per la catechesi delle persone con disabilità

È in calendario per mercoledì 30 ottobre alle 20.30 la seconda tappa del percorso di formazione «Abili in Cristo» promosso dalla Commissione diocesana per la catechesi delle persone con disabilità volto a  sostenere e incoraggiare i catechisti – e dunque dar loro strumenti utili – a favorire l’inclusione dei bambini con disabilità. Tre gli appuntamenti in cui è articolata l’iniziativa che si terranno a «La nostra famiglia» a Pasian di Prato.

Dopo aver trattato il tema «Conoscere per comprendere», mercoledì 30 sarà la volta di «Quali percorsi di inclusione?» con l’intervento di suor Veronica Donatello.

Il terzo e ultimo incontro è in programma per sabato 16 novembre, dalle ore 14.30 alle 17 quando Monica Bendotti interverrà su «Come reinventiamo l’incontro di catechismo se nel gruppo è presente un bambino con disabilità?» Scarica qui la locandina con il programma completo del corso.

Le iscrizioni (on-line)

È richiesta un’iscrizione personale da effettuarsi on-line compilando il modulo che sostituisce la tradizionale «scheda personale» solitamente presente nelle cartelline del corso.

Chiediamo a ciascuno di effettuare l’iscrizione entro martedì 15 ottobre 2019, per aiutarci a predisporre correttamente i materiali. Per lo stesso motivo sconsigliamo vivamente di arrivare il primo giorno del corso senza aver prima effettuato l’iscrizione.

La quota di partecipazione è di 20 euro a persona, a copertura delle spese organizzative dei materiali che saranno distribuiti. Il costo è il medesimo anche per chi partecipa a una sola giornata di corso.

Vuoi condividere questo articolo?

Facebooktwittermail

Segui l'Arcidiocesi di Udine sui social

Facebooktwitterrssyoutube